OWSS Utilizza i cookies per perfezionare la tua esperienza di navigazione. Accetto!
OWSS ITALIA

iscriviti alla Owss

rinnova l'iscrizione

Cowboy Action Shooting

Seguci su Facebook


 

Championship OWSS 2022, ecco la classifica generale

Partecipano in 40 ma si classificano in 18
05/07/2022

di Charley McWaite

MMMMM

 

Domenica 3 luglio si è concluso il Campionato Italiano di Cowboy Action Shooting della OWSS Sass Italy Asd. 5 le gare in calendario, la prima a Sant’Agata de’ Goti  (BN) il 13 marzo scorso, poi a Roma-Fiumicino, Arezzo, Gualdo Tadino e ancora Roma-Fiumicino con l’End of Trail.

Quaranta i tiratori associati che hanno partecipato ma che, per via di quanto stabilito dal Regolamento 2022, solo in diciotto hanno formato la classifica che richiedeva la partecipazione almeno a tre gare. «Per l’assegnazione dei titoli si deve obbligatoriamente partecipare almeno a tre gare in programma ed essere associato alla OWSS-SASS ITALY ASD. La classifica viene stilata calcolando la media dei tre migliori punteggi conseguiti (in secondi)», recita l’articolo 2.

E così è stato! Per la categoria 49’R sul podio più alto è salito ancora Angel (Angelo Somma) seguito con meno di 18 secondi dal compagno di tante battaglie Silver Jack (Biagio Argento). Terzo posto per il «rampante» Nat West (Natale Sorbo) con 157,42 secondi. 

Podio più alto per Max G. Miller (Massimo Miliotti) nella categoria B_Western e per Little Range (Enzo Ceritello) in quella Elder Statesman. Stessa sorte favorevole anche per Cody Wolf che ha conquistato il primo posto tra i Senior Gunfighter e Tiger Jack (Gennaro Schiano di Cola) primo tra i Silver Senior.

Primo posto per l’agguerrito Slayer the Revenge (Armando Casali)  nei Wrangler con 175,70 secondi. Secondo posto per Ranger Al Moore (Alfonso M. C. Morreale) con poco più di 204 secondi e terzo il «grande» Bambino (Luca Baldi) con 211,41 secondi.

Infine, il primo posto nella categoria Senior lo conquista il bravo Pit Carson (Pietro Franceschini) con 193,43 secondi, seguito da Loy Willer (Vincenzo Lo Iacono) con 194,69 secondi (solo 1,26 secondi da Carson) e Tuko Red (Fabio Tribuni) con 202, 40 secondi.

In tutti i cinque appuntamenti ha regnato lo spirito sportivo e di gioco e la sana competizione, sempre in crescita nei paraggi della Old West Shooting Society Sass Italy ASD, già all’opera per organizzare il Campionato targato 2023.

 

 

per saperne di più /doc/classifica OWSS 2022.pdf